Hunter Killer – Caccia negli abissi

Hunter Killer - Caccia negli abissi

Titolo Originale: Hunter Killer – Caccia negli abissi
Nazione: USA, Cina
Genere: Azione
Durata: 121′
Anno: 2018

Regia: Donovan Marsh
Cast: Gerard Butler, Michael Nyqvist, Gary Oldman, Common, Linda Cardellini, Toby Stephens, Michael Trucco, Zane Holtz, Ryan McPartlin

Trama: Nelle profondità del Mar Glaciale Artico, Joe Glass, il capitano di un sottomarino americano, è alla ricerca di un sottomarino statunitense in pericolo quando scopre che un segreto colpo di stato russo è all’orizzonte, minacciando di distruggere l’ordine mondiale. Con il suo equipaggio e l’intera nazione a rischio, il capitano Glass deve mettere insieme una squadra speciale di Navy Seals per recuperare il Presidente russo preso in ostaggio e infiltrarsi nelle acque nemiche per impedire la Terza Guerra Mondiale.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: HUNTER KILLER – CACCIA NEGLI ABISSI: LA GUERRA FREDDA CONTINUA SOTT’ACQUA
Diretto da Donovan Marsh e sceneggiato da Arne Schmidt e Jamie Moss, Hunter Killer – Caccia negli abissi racconta la storia di Joe Glass, capitano di un sottomarino russo chiamato a evitare lo scoppio della Terza Guerra Mondiale. Glass è il capitano di quello che in gergo viene chiamato hunter killer, ovvero una nave militare o, come nella fattispecie, un sottomarino, equipaggiato per localizzare e distruggere vascelli o sottomarini nemici. Sebbene sia formalmente finita da tempo, la Guerra fredda continua ad avere strascichi sotto la superficie ghiacciata del Circolo Polare Artico, dove a profonde estremità, i sottomarini russi e quelli statunitensi continuano a inseguirsi e a nascondersi, tenendosi pronti per un’eventuale e improvvisa azione aggressiva. In questo contesto, la scomparsa di un sottomarino americano porta alla scoperta della figura di un losco ammiraglio russo che sta tentando di portare a termine un sanguinario colpo di stato in una base militare in Russia. L’unico modo per prevenire una guerra tra super nazioni è quello di far entrare in maniera clandestina un gruppo di ex Navy Seals nel territorio sovietico per intercettare il rapimento del presidente russo. Allo stesso tempo, in mare, il capitano Joe Glass e il giovane equipaggio dell’USS Arkansas dovranno dirigersi verso il nemico per una caccia del gatto col topo dai risvolti (e dalle alleanze) imprevedibili. Ritrovandosi faccia a faccia con lo stoico capitano Andropov, Glass capirà come siano loro a dover evitare la catastrofe nucleare.