Cocaine – La vera storia di White Boy Rick

Cocaine - La vera storia di White Boy Rick

Titolo Originale: Cocaine – La vera storia di White Boy Rick
Nazione: USA
Genere: Drammatico
Durata: 116′
Anno: 2018

Regia: Yann Demange
Cast: Matthew Mcaughey, Richie Merritt, Bel Powley, Jennifer Jason Leigh, Rory Cochrane, Bruce Dern, Piper Laurie, Brian Tyree Henry…

Trama: Richard Wershe jr. incomincia a lavorare come informatore dell’Fbi all’età di 14 anni. Il lavoro lo obbliga però ad approfondire la sua conoscenza del mondo della droga fino al punto di farlo diventare un narcotrafficante. Conducendo una doppia vita, si vedrà arrestato a 17 anni e condannato a trent’anni di carcere.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: COCAINE – LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK: INFORMATORE E SPACCIATORE
Diretto da Yann Demange e sceneggiato da Andy Weiss con i fratelli Logan e Noah Miller, Cocaine – La vera storia di White Boy Rick si basa su eventi realmente accaduti e porta nella Detroit degli anni Ottanta, dominata dalla corruzione a ogni livello, dalla diffusione del crack e dalla guerra alla droga. In tale contesto, vivono l’operaio Richard Wershe Sr. e il figlio adolescente Rick Jr. (nato il 18 luglio 1969, nel quartiere operaio della città, non molto tempo dopo la nota rivolta del 1967). Una serie sconvolgente di eventi porta Rick Jr. ad accettare un accordo faustiano per cui diventa prima un informatore clandestino delle autorità e in seguito un trafficante di droga, manipolato da quegli stessi agenti di polizia che abbandonandolo lo porteranno fino a una condanna all’ergastolo. Le vicende di Rick Jr., definito come il più giovane informatore dell’Fbi, sono strettamente connesse a quelle del padre Richard Sr., che fa del suo meglio per cercare di fermare il ciclo di povertà generazionale e disperazione sognando un futuro migliore per amore dei suoi figli. Con le aspirazioni del padre che hanno il sopravvento, Rick Jr. diviene volentieri il mezzo per trasformarle in realtà non considerando il rischio a cui tutta la famiglia andrà incontro quando la città e il governo volteranno loro le spalle.